Borgo a Mozzano, gita saltata e disagi; la rabbia degli studenti dell’Iti Ferrari

BORGO A MOZZANO - Sono infuriati gli studenti dell'Iti Ferrari di Borgo a Mozzano che stamani hanno organizzato una manifestazione di protesta davanti alla scuola, proseguita poi con un corteo nel centro storico del Borgo e con un’assemblea fissa davanti all'Iti.

-

La goccia che ha fatto traboccare il vaso, è stata la mancata gita scolastica a Monaco di Baviera per le classi 3A, 3B, 5b, gita saltata all’ultimo minuto, a tre giorni dalla partenza e quando già era stata pagata la quota di partecipazione. Senza nessuna comunicazione ulteriore né sul rimborso, né sull’eventuale organizzazione  di un’altra gita. Non sarebbe l’unico caso del genere nella scuola, raccontano gli studenti e questo peraltro non è l’unico problema dell’istituto lamentato dai ragazzi: tra le altre cose, l’impressione che l’istituto del Borgo, rispetto all’ISI Barga, da cui la scuola dipende, sia considerata una scuola di serie b; che ci sia una cattiva comunicazione tra sede centrale e succursale; ma anche la mancanza di attrezzatura da laboratorio, sedie e banchi rotti, acqua che piove nelle classi

Vista l’assenza di direttrice scolastica e vice, una delegazione di tre ragazzi è stata ricevuta da un docente  della scuola che li ha invitati vanamente a rientrare in classe.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.