La gioia di Bresciani: “Neanche i sorteggi ci fermano”

SERAVEZZA - Al termine della corsa è esplosa la gioia biancorossa. Il Pozzo ha portato a casa il terzo Palio in quattro anni. Al settimo cielo il Presidente Alessio Quiriconi e l'autore della vittoria, il giovane Thomas Bresciani.

-

Eppure i fantini, in virtù del motodo del sorteggio del miccio – reintrodotto dalle Contrade dopo più di 20 anni – hanno conosciuto i micci scelti dalla Pro Loco e arrivati da Pisa – solo pochi minuti prima della gara, pescando a occhi chiusi l’animale in gara.

Ma il primato del Pozzo e dell’inseguitrice Lucertola non è stato scalfito.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.