Ripresa boom per la nautica: la sfida adesso è la semplificazione

VIAREGGIO - Il settore della cantieristica nautica è tra quelli a maggior tasso di crescita nell'economia italiana. Il valore della produzione delle nuove costruzioni nel 2017 si è attestato sui 2,3 miliardi di euro, con una crescita pari al 14%.

-

Questo il dato di maggior rilievo emerso dalla presentazione del Market Monitor sviluppato da Nautica Italiana in collaborazione con Deloitte, presentato nell’ambito del Versilia Yachting Rendez-Vous. Nel primo trimestre 2018 la crescita è stata del 9%, le proiezioni per l’anno si attestano sul 12-15%.

Agganciata la ripresa, adesso bisogna sostenerla con gli strumenti legislativi giusti. Anche di questo si è parlato nel convegno in Darsena, alla presenza dell’assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo.

A soffrire di più nella grande crisi, fino al 2014, è stata la piccola nautica, che ha visto chiudere il 13% delle imprese artigiane. Ma la tendenza si sta invertendo in questi due anni, come confermato da Cna in occasione del salone di Viareggio.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.