Pulizie straordinarie a Marina: multe più salate per chi sporca

PIETRASANTA - Una tonnellata e mezzo di rifiuti recuperata nel giorno di pulizia straordinaria sulle strade di Marina di Pietrasanta. Questo il bottino di spazzatura ritirato da Ersu nell'operazione decoro avviata dalla neo amministrazione Giovannetti.

-

Una tonnellata di saccheddti di verde abbandonati in strada e circa 400 kg di indifferenziato, tra cui anche ingombranti, da Focette a Fiumetto. A seguire le operazione la vice sindaco con delega all’ambiente Elisa Bartoli che ha annunciato anche il ritorno dell’isola ecologica in piazza IV Novembre a Motrone.

Inoltre sono state riattivate le telecamere mobili contro maleducati e furbetti della spazzatura ed è stata avviata la mappatura delle aree a rischio per intervenire con più rapidità contro i fenomeni di degrado. Il Comune ha inoltre inasprito la sanzione per chi viene “pizzicato” dalle telecamera a riempire cassonetti con sacchetti o a lasciare i rifiuti in strada: rischia una multa di 450 euro.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.