I numeri della ASL sul S.Luca non soddisfano i comitati

LUCCA - Sopralluogo congiunto dei comitati sanità lucchesi, dei consiglieri comunali di Lucca e Piana e dei consiglieri regionali all'ospedale San Luca, per sincerarsi della disponibilità dei posti letto, della funzionalità del pronto soccorso e per verificare le motivazioni che hanno portato alla ribalta delle cronache cittadine la questione della promiscuità tra uomini e donne all'interno dei reparti.

-

 

Alla fine, nonostante i dati forniti dall’azienda ospedaliera cioè 367 posti letto effettivi + 91 letti tecnici  per un totale complessivo di 458 posti letto, contro i 434 che aveva il vecchio ospedale “Campo di Marte” nel 2014 i numeri non hanno soddisfatto né i membri del comitato, né i rappresentanti politici di Movimento 5 stelle e di SìAmo Lucca, promotori dell’iniziativa.

Presente tra gli altri anche il consigliere del PD Stefano Baccelli che ha sottolineato la necessità di implementare il San Luca con la sanità territoriale, come previsto quando venne progettato il monoblocco per acuti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.