Chemin d’Assise: un percorso storico, ambientale e religioso

GALLICANO - Iniziativa davvero interessante quella che si è svolta sabato scorso alla quale hanno partecipato una cinquantina di persone che ha visto coinvolte alcune frazioni del comune di gallicano, si è trattata di una marcia su un percorso storico, ambientale e religioso che ha preso il nome di “Chemin D'Assise”, ovvero il cammino d'assisi.

-

 

L’iniziativa organizzata da varie associazioni tra cui “La Campagna di Turritecava” in collaborazione con l’amministrazione Comunale prevedeva la partenza da Trassilillico ma non prima di una visita al paese condotta da Pietro Rocchi. A seguire Adolfo Da Prato ha guidato i partecipanti prima sul monte Palodina, poi a San Luigi e a Cardoso per concludere il cammino a Turritecava dove l’associazione Arca di Noè Infioratori Arzachenesi hanno fatto trovare una bella e originale sorpresa.

Al mattino, mentre i partecipanti al “chemin d’assise” prendevano parte alla manifestazione, un gruppo di circa 10 persone giunte per l’occasione dalla Sardegna più esattamente da Arzachena hanno iniziato la realizzazione di un’infiorata speciale dedicata al tema della pace. In Sardegna, se a giugno le infiorate sono fatte con i fiori, nel corso dell’anno hanno adottato il sale come materiale da utilizzare, ovviamente prima viene tinteggiato e poi posizionato in modo da completare l’opera.

Infatti il lavoro una volta terminato è stato molto apprezzato da tutti e anche l’idea dello Chemin D’Assise è risultata ottima.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.