Premio Arrigo Benedetti dedicato alle donne e… alle scuole

BARGA - Una edizione dedicata al giornalismo al femminile quella andata in scena sabato mattina a Barga per il Premio Giornalistico Arrigo Benedetti, giunto alla nona edizione, vinto da Concita De Gregorio e Costanza Spocci; una edizione che al femminile è stata anche per quanto riguarda la sezione dedicata alle scuole.

- 1

Come detto, dopo i premi a Concita De Gregorio e Costanza Spocci, anche quelli riservati ai ragazzi delle scuole. Hanno vinto Alice Pini (dell’Istituto Alberghiero di Barga) con l’articolo Ofelia, da Shakespeare a Guccini, un viaggio attraverso i secoli e Viola Pieroni (del Liceo Scientidfico di Castelnuovo) con l’articolo L’Italia non chinerà il capo, ancora.

Commenti

1

  1. Antonella Cassettari


    Bravissime!! Un caro saluto a Viola, mia ex alunna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.