La fioritura dei fiori di Loto a Massarosa, uno spettacolo incantevole

MASSAROSA - Come faceva Cleopatra, regina d’Egitto a conquistare tutti, Giulio Cesare e Marcantonio compresi, è quello che gli storici si sono chiesti per un lungo periodo. La risposta c'è: il profumo del fior di loto, una fragranza concepita così come l’avrebbe voluta la Dea terrena:

- 2

Come faceva Cleopatra, regina d’Egitto a conquistare tutti, Giulio Cesare e Marcantonio compresi, è quello che gli storici si sono chiesti per un lungo periodo. La risposta c’è: il profumo del fior di loto, una fragranza concepita così come l’avrebbe voluta la Dea terrena: avvolgente, seduttiva, inebriante e brillante come l’oro, il metallo che la vestiva sempre. Il fior di loto è universalmente riconosciuto come simbolo di bellezza audace e perseveranza. E’ una pianta acquatica che sboccia in fiori grandi e dalle tinte svariate e accese, allargando i petali copiosi su un letto intricato di foglie galleggianti. Il Fior di Loto troneggia in questa stagione a Massarosa, è visibile sia lungo il camminamento in legno che parte dalla stazione di Bozzano e giunge fino all’area della piscina, che dalla via Sarzanrese e regala uno spettacolo mozzafiato. Ovunque cresce, manifesta la sua bellezza prorompente. Massarosa è una località ricca di risorse e bellezze naturali, è certamente nota per il lago che ispirò Puccini, per le sue pievi, la sua musica, per i resti archeologici d’epoca romana., nonché per essere considerata il paese dei fiori di loto..
Lo spettacolo della fioritura è un risveglio per tutta la zona che avviene tra giungo e luglio nel pieno dell’estate. Il paesaggio si colora di tinte rosa e magenta e tutta l’area interessata viene come abbracciata da una distesa di fiori di loto. Tutto intorno l’aria si riempie di un meraviglioso profumo, un vero incanto per gli occhi e per l’anima veder fiorire questo fiore che ama spaziare nell’acqua.

Commenti

2

  1. Paola cirelli


    Bellissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.