Ennesimo colpo al bar Achille

LUCCA - L’obiettivo era chiaro: i videopoker, ma l’entrata in funzione dell'allarme e la probabile poca esperienza hanno spinti i ladri ad arraffare poche cose e a fuggire. Ancora un furto da Achille, dopo quello di maggio.

-

15_04_polizia5.jpg

Malviventi in azione lunedì notte, poco dopo le 3, al bar Achille, sulla via Romana ad Antraccoli. Un gruppo di ladri composto da almeno tre persone ha prima tentato di forzare la porta principale del locale e poi si è spostato su una porta laterale che ha ceduto più facilmente. Una volta dentro, i malviventi hanno provato a portare via le macchinette videopoker e una cambiasoldi, ma la grossa catena posizionata dai gestori, li ha obbligato a desistere. Si sono dunque diretti sull’angolo tabaccheria, ma anche qui, presi dalla fretta, hanno arraffato solo un piccolo computer. Alla fine, dunque, i ladri hanno provocato più danni materiali che altro, ma per i gestori del bar Achille si tratta di un furto che comunque fa arrabbiare, arrivato a pochi mesi da quello clamoroso subito a maggio, quando una banda portò via 5 slot dopo aver spezzato a colpi d’ascia le catene che tengono legati gli apparecchi elettronici.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento