Brega e’ tornato, la Lucchese vola

CALCIO D - Il bomber con una doppietta trascina la squadra al successo nel recupero di Pavullo. Interessante anche il rombo a centrocampo voluto da mister Innocenti. Domenica l’atteso derby di Pistoia.

-

29_11_12__lucchese.jpg

Quando e’ scattato su quel pallone con forza e potenza dalla tribuna del “Minelli” si e’ avuta subito la sensazione che poteva succedere qualcosa di importante. E cosi’ e’ stato. Cristian Brega ha sbloccato la gara di Pavullo che la Lucchese ha poi dominato imponendosi per 4 a 0. Cristian Brega e’ tornato. L’infortunio di Borgo San Lorenzo e’ ormai un lontano ricordo ed il bomber, che viaggia alla media di 4 reti in 5 partite giocate, puo’ diventare l’arma in piu’ nella lotta al vertice. Anche il modulo tattico col centrocampo a rombo ed una punta di ruolo, vedi Pecchioli ad affiancarlo, lo ha indubbiamente favorito. Ma piu’ in generale e’ piaciuta la Lucchese che ha avuto il giusto approccio alla partita e che si e’ adattata benissimo alle difficili condizioni del terreno di gioco. Sul piano individuale da segnalare la bella prova dei giovani Pecchioli e Gatto, protagonista quest’ultimo della scorribanda da cui e’ nato il calcio di rigore (e relativa espulsione di Nizzi) che ha chiuso la pratica-Pavullese. Molto bella anche la rete di Nicola Redomi rimasto in dubbio fino all’ultimo minuto. Archiviato finalmente l’impegno di Pavullo, i rossoneri si apprestano a disputare domenica prossima il derby di Pistoia. Al “Marcello Melani” Pistoiese e Lucchese daranno vita ad un confronto di notevole caratura tecnica, tra due formazioni che non nascondono la loro voglia di tornare ad esibirsi in campionati piu’ consoni alla loro storia e al loro blasone.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento