Trattori in mostra a Chiozza

CASTIGLIONE - Come tradizione, nel periodo a cavallo tra estate ed autunno, il piccolo borgo di Chiozza ha ospitato la festa dei trattori, con la benedizione dei mezzi agricoli, antichi e moderni, che ha richiamato partecipanti anche dalla vicina Emilia

-

Tutti sappiamo come e quanto questi mezzi abbiano aiutato l’uomo nei lavori dei campi, hanno permesso di aumentare la produzione con meno fatica, per questo ogni anno nel periodo a cavallo tra la fine dell’estate e l’autunno a Chiozza, piccola frazione del comune di Castiglione Garfagnana, si celebra la festa dei trattori, domenica scorsa (25 settembre) erano ben 42 i mezzi che hanno partecipato alla festa, provenienti dalla Valle del Serchio, dalla Garfagnana ma anche dalla vicina Emilia.

Mezzi d’epoca, ultra moderni, piccoli trattori da montagna e giganti in grado di dominare le grandi pianure, questi sono i mezzi che hanno arricchito l’iniziativa.

Dopo la S.Messa celebrata da don Enzo coadiuvato dal Diacono Francesco i mezzi sono passati in rassegna per ricevere la Benedizione, il tempo è stato ottimo favorendo così il successo dell’iniziativa:

 

Tutti i partecipanti si sono ritrovati poi per un pranzo che è stata l’occasione per raccogliere fondi a favore dei terremotati

Lascia per primo un commento

Lascia un commento