Altopascio è la festa del pane

ALTOPASCIO - Ha preso al via la due giorni di eventi ed enogastronomia per rilanciare il territorio, nel segno della solidarietà.

-

In piazza della Magione i forni che preparano il pane a cielo aperto, con il laboratorio per la panificazione a mano. In piazza Ricasoli la pasta all’amatriciana, mentre in piazza Garibaldi le frazioni, Marginone, Spianate e Badia Pozzeveri, propongono i prodotti tipici delle sagre estive. Piazza Ospitalieri diventerà il centro artistico della due-giorni, con la mostra di pittura, le installazioni d’arte in estemporanea e l’asta prevista per domenica pomeriggio. I produttori di Accumoli e Amatrice in via Cavour con gli stand che raccontano una tradizione culinaria antica e di qualità. Domani duplice evento: alle 17,30 il “Buon Pane” preparerà un grosso pane di oltre 70kg con l’uva, che verrà distribuito gratuitamente in piazza della Magione, dove arriverà trasportato dal barroccio. Alle 18,30, invece, ci sarà la battitura d’asta delle opere esposte con autografo speciale degli artisti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.