Il Castelnuovo riparte dalla Portuale; Micchi fa i conti con l’emergenza

CALCIO ECCELLENZA - La nona giornata di andata vede i gialloblu tornare a giocare in casa, di fronte al loro appassionato pubblico. Domenica (ore 14,30) al Nardini arriva La Portuale, compagine alla portata di Tolaini & C. Micchi deve però fare i conti con una serie di infortuni che rischiano di condizionare questa fase della stagione. L'ultimo riguarda il forte centrocampista Giacomo Cecchini (nella foto).

-

 

Tra l’altro la formazione garfagnina viene da uno sfortunatissimo turno infrasettimanale. La sconfitta incassata al 90° contro la quotata Cuoiopelli ha lasciato l’amaro in bocca a tutto l’ambiente voglioso adesso di riscattarsi subito e di tornare alla vittoria. Tre punti sarebbero utilissimi, un indeale toccasana, sia per allontanarsi dalla zona calda che per riportarsi nella parte sinistra della classifica. In tal senso sarà importante anche il solito contributo di calore e di sostegno che saprà dare il pubblico castelnuovese assiepato come sempre in gran numero sulla tribuna dello stadio Alessio Nardini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento