Jan Luxa punta al podio nel triplo ai campionati italiani indoor Promesse

ATLETICA - Fari puntati nel fine settimana sul PalaMarche di Ancona per i campionati italiani indoor Juniores e Promesse. La Virtus CR Lucca cala l'asso Jan Luxa nel salto triplo Promesse. L'allievo di Paolo Camossi può indubbiamente puntare al podio. Ricordiamo che pochi giorni fa ha stabilito il nuovo primato toscano under 23 con la misura di 16,01.

-

Luxa dovrà guardarsi dal campione europeo juniores. Inoltre per la Virtus CR Lucca gareggeranno anche Elisa Naldi nel salto in lungo e Lorenzo Carlone nel salto in alto, entrambi categoria promesse. E in chiusura grande attesa anche per la staffetta 4×200 composta da: Marco Scantamburlo, Mattia Taviani, Fabio Pierotti e Frederik Afrifra. Quest’ultimo gareggerà anche sui 400.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.