Tommaso Teora e le sue…Geometrie di Garfagnana

CASTELNUOVO GARFAGNANA - Sono stati oltre un migliaio i visitatori che dal 30 marzo al 10 aprile hanno visitato la mostra fotografica di Tommaso Teora presso la sala Suffredini nel centro storico di Castelnuovo Garfagnana. "Geometrie di Garfagnana" è il titolo dell'esposizione che raccoglie ben 54 scatti d'autore realizzati in tempi e periodi differenti

-

 

Teora con i suoi scatti ha saputo cogliere ciò che l’uomo e la natura spesso inconsapevolmente hanno disegnato, Tommaso Teora ha realizzato i suoi scatti e proposti in questa mostra in modo del tutto naturale senza ritocchi digitali. Le foto trasmettono al visitatore la sensazione di trovarsi di fronte a qualcosa di incredibile, ma allo stesso tempo , a qualcosa di già visto senza averlo notato.

Sono ben 18 anni che Teora descrive il suo attaccamento alla sua terra, la Garfagnana, con delle mostre sempre molto apprezzate dal pubblico, lo ha fatto raccontando i colori delle stagioni, i volti garfagnini e molti altri temi, con questa mostra è andato oltre, ha saputo unire architetture antiche ad edifici moderni, il duro lavoro dei campi . . . all’abbandono della terra, insomma, un racconto dettagliato geometricamente perfetto ricco di tanti Texure usciti dal niente, raccolti e riproposti dal fotografo Castelnovese in questa mostra realizzata in collaborazione con L’amministrazione Comunale e il Circolo Foto cine Garfagnana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.