Lucca, al via il meeting delle Misericordie italiane

LUCCA - Lucca Capitale delle Misericordie italiane. E' iniziata la tre giorni per celebrare i 120 anni della Confederazione nazionale delle Misericordie, sotto il titolo "MoveUp. Fratelli in movimento".

-

E’ l’occasione per fare il punto su importanti argomenti come sanità e soccorso, accesso alle cure e servizio civile, emergenza e disabilità. La cerimonia di apertura si è svolta in San Romano, con la proiezione di un video documento sulle Confraternite e l’intervento del presidente della Confederazione, Roberto Trucchi, che ha ribadito come Carità, Fratelli e Movimento siano le parole che caratterizzano le Misericordie da 120 anni.

Poi, c’è stata la parata delle Misericordie per le vie della città, con centinaia di volontari provenienti da tutta Italia, e Lucca che si è vestita di giallociano, i colori delle Misericordie d’Italia. Sabato è in programma l’assemblea straordinaria delle Misericordie, sempre in San Romano. La sera festa-spettacolo al baluardo San Donato, con il comico Sergio Friscia, l’imitatore David Pratelli e Cristiano Militello, di “Striscia la Notizia”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.